Menu

CENTRALINE DI GESTIONE


Per una gestione facile, completa e sicura dell’impianto

Scopo ultimo di un impianto cannoni o di un impianto /PPI Pick-Power-Impulser è quello di evitare rallentamenti/fermi di produzione per mancanza di materiale in ingesso/uscita.

Per garantire un buon livello di efficienza, un impianto cannoni o un impianto /PPI deve operare in continuo, svolgendo di fatto un’azione preventiva alla formazione di incrostazioni e compattamenti. Tale risultato può essere ottenuto solo grazie ad una programmazione ciclica della frequenza di sparo.

GESTIONE LOCALE

Grazie alle centraline di gestione a PLC fornite da Barra Project International Srl è possibile comandare e controllare automaticamente i cicli di sparo e gli allarmi. Dotate di apposito box elettrico, vengono istallate in ambiente protetto da polvere, umidità, sbalzi di temperatura, etc. facilitando le operazioni di manutenzione e permettendo agli addetti di operare in zona sicura.

Le centraline di gestione sono dotate di molteplici funzioni:

  • ciclo automatico
  • ciclo semiautomatico con selezione di 4 gruppi di 4 uscite con consenso esterno
  • ciclo continuo - ciclo alternato
  • avviamento manuale ciclo locale
  • pressostati inseriti - pressostati esclusi
  • segnale allarme inizio - fine ciclo
  • consenso a distanza
  • segnalazione posizione in allarme
  • possibilità di connessione in cascata di più unità

A pannello esterno: alimentazione principale lucchettabile dotata di SALVAVITA, spia di segnalazione tensione inserita, comando inserimento ciclo con chiave e spia segnalazione ciclo inserito.

GESTIONE DA SALA COMANDO CON SOFTWARE DEDICATO

Le centraline PLC vengono collegato a PC con software dedicato.

Le funzioni

  • ciclo automatico
  • ciclo semiautomatico con selezione di 4 gruppi di 4 uscite con consenso esterno
  • ciclo continuo - ciclo alternato
  • avviamento manuale ciclo locale
  • pressostati inseriti - pressostati esclusi
  • segnale allarme inizio - fine ciclo
  • consenso a distanza
  • segnalazione posizione in allarme
  • possibilità di connessione in cascata di più unità
  • inserimento/disinserimento di singole elettrovalvole o singoli elettropressostati o di gruppi EV
  • esclusione allarmi
  • programmazioni cicliche su due o più timer
  • connessione a rete profibus
CENTRALINA GESTIONE LOCALE
GESTIONE REMOTA CON SOFTWARE DEDICATO
Background Color:
 
Background Pattern:
Reset